Luca Barachetti

Luca Barachetti è nato nel 1983, lo stesso anno in cui Nick Cave incontra i Bad Seeds e Tom Waits pubblica Swordfishtrombones.
A tre anni canta Dio è morto di Guccini, a quattordici Unità di produzione dei CSI e a 17 Masters of war di Bob Dylan. Ma è a 19 che comincia a occuparsi di musica e non finisce più.
Nei primi anni Zero è una delle anime di MusicbOOm, poi diventa caporedattore della rivista L’Isola che non c’era e infine collaboratore di SentireAscoltare.
Nel frattempo fonda insieme ad alcuni amici e diviene responsabile comunicazione del collettivo Neverlab, che si occupa della produzione di eventi, concerti e festival e anche di dischi e libri.
Nel 2007 entra a fare parte della Giuria delle Targhe Tenco, nel 2015 diventa socio del Club Tenco.
Ma tra una recensione e un comunicato stampa diventa anche la voce del gruppo Bancale e poi del duo Barachetti / Ruggeri.
Non contento di occuparsi solo di musica scrive anche di altri argomenti (libri, edilizia, turismo culturale) e si specializza nel ruolo di social media editor.
Ama il songwriting in tutte le sue forme, l’elettronica e i salumi, soprattutto il salame.
Macramè – Trame comunicative è un’idea concepita nel 2013 insieme a Corrado Maffioletti.